“U tipicu piatt’i pasta catanisi, ro speciali culuri, e beddu sapurusu”

Caratteristico piatto catanese, unico nel colore, delicato e goloso al gusto

Ingredienti
Spaghetti o vermicelli gr 300 – 1 Vasetto del nostro Sugo al Nero di Seppie – Mandorle al naturale 50 gr – Pecorino siciliano 50 gr … e un pizzico di fantasia!
Preparazione

Piccola premessa prima di iniziare:

Il nostro sugo, realizzato con amore senza l’utilizzo di macchine automatiche, merita una pasta di alta qualità, per questa ricetta, scegliete spaghettoni o vermicelli, con una bella superficie porosa e con cottura indicata non inferiore a 14 minuti.

Step 1

Portate a bollore abbondante acqua, salatela a vostro gusto,  attendete che riprenda il bollore e immergete gli spaghetti. Per una cottura omogenea abbiate cura di immergerli molto velocemente, aiutandovi con una forchetta.

Step 2

Mettete sul fuoco una padella media, versate le mandorle grossolanamente tritate, attendete che siano tostate, spegnete il fuoco e versate il contenuto del vasetto di Sugo al nero di Seppie.

Preparate il pecorino da grattugiare, i piatti, e ci siamo quasi!

Step 3

Due minuti prima che la pasta sia cotta, scolatela velocemente, versatela nella padella e accendete il fuoco.

Completerà la sua cottura immersa nel sugo, mescolate, e impiattate.

Finite il piatto con un pizzico di pecorino siciliano e due tre mandorle intere.

Buon appetito!